Cinque segreti per mantenere vivo il desiderio di coppia

Si può sentire ancora desiderio verso il proprio partner dopo una relazione lunga anni? C’è compatibilità tra passione e stabilità?

Quante volte abbiamo pensato di terminare una relazione con una persona perché altrimenti ci saremmo dovuti rassegnare a una vita con poca passione? Perché non capita anche a noi di vivere una di quelle relazioni passionali, magiche, di cui a volte sentiamo parlare? Perché gli altri si lamentano che il loro partner ha una sessualità esplosiva ed a noi non è captato di incontrare un uomo/ una donna così passionali?

All’inizio del rapporto la passione è al massimo, poi man mano decresce. Quali sono i fattori emotivi sui quali possiamo far leva per aumentare il nostro desiderio di coppia?

Ecco le 5 paroline magiche.

Scoprire il proprio corpo. Infatti, come potete suggerire al partner la strada per aumentare il desiderio, se neanche voi conoscete bene il vostro corpo? Quando esploriamo il nostro corpo ci apriamo al piacere. Allo stesso modo dobbiamo anche sperimentare quelle parti del corpo che non ci piacciono. Tutto ciò è finalizzato ad accrescere l’autostima ed il soddisfacimento sessuale. Quando diamo alla nostra sessualità l’importanza che merita, allo stesso modo la stiamo dando a noi come esseri sessuali. Il fatto di conoscere quali zone del nostro corpo trasmettono le sensazioni più erotiche e quale è la miglior forma di stimolarle, facilita la comunicazione con il partner.

Ascoltate la vostra anima. Guardate dentro voi stessi e scoprirete le emozioni ed i pensieri che si celano. Fate una ricognizione delle vostre esperienze sessuali passate, per capire che cosa vi hanno trasmesso ed in generale come hanno costruito la vostra sessualità. La paura di non essere abbastanza bravi a letto, la vergogna di mostrarsi nudi, le ansie, i tabù, sono solo alcuni dei fattori che ci influenzano. Dobbiamo imparare a regolare le nostre emozioni. Inoltre, non dobbiamo dimenticare lo scopo dell’incontro erotico con il nostro partner. Vogliamo accontentare l’altra persona? Toglierci dei sensi di colpa? Dobbiamo pensare a come ci sentiamo durante il rapporto. E dopo il primo, abbiamo ancora voglia di fare l’amore con il nostro partner? Se pensi di averne bisogno, valuta l’ipotesi di fare uso di un integratore naturale per migliorare le prestazioni sessuali.

Sorprendetevi. Vivendo una vita intensa, spesso ci concentriamo su altre cose, dimenticando la passione ed il desiderio. Dobbiamo esercitare di più la parte del cervello deputata ai sentimenti, cioè il lato destro. Se vogliamo che il desiderio sia presente nella nostra vita, dobbiamo prestargli attenzione e dargli spazio. Per questo, possiamo anche organizzare degli incontri amorosi e mettere in pratica fantasie erotiche, infatti passione e pianificazione non è detto che siano contrari. Non lasciate andare via momenti di passione, ma approfittatene. Mi riferisco soprattutto a quelle persone che dicono spesso di no al rapporto.

Riflettere sul rapporto di coppia. Questo è utile al fine anche di migliorare la propria sessualità. Spesso la coppia utilizza il sesso per premiare o punire il partner. Non rendendosi conto che il primo a perderci è proprio il rapporto. I conflitti si risolvono prima con la comunicazione. Sono importanti i ruoli all’interno di una coppia. Se uno sente che l’altro dipende da lui, il desiderio diminuirà perché si sentirà più come un genitore che come un partner. Ma il desiderio diminuisce anche quando ci sono differenze nella frequenza sessuale desiderata. Infatti, la parte rifiutata vedrà il desiderio diminuire sempre di più.

Aprire la mente. Cerchiamo di erotizzare le nostre fantasie non solo al momento del rapporto ma anche prima, durante tutta la giornata. Così si arriverà al rapporto carichi di desiderio. Utilizzate la fantasia la creatività, la seduzione.

Segnali non verbali che lei vuole fare sesso

Per gli uomini, ci sono molto pochi segnali non verbali, se ce ne sono. Gli uomini vogliono scopare. Invece, per le donne ci sono molti segnali non verbali che lasciano trapelare il desiderio di fare sesso, un vero e proprio codice della seduzione. I segnali non verbali che indicano che lei vuole scopare sono molto difficili da percepire solo perché possono sembrare banali. La maggior parte di essi sono studiati durante le lezioni di scienze umane in tutto il mondo per spiegare come capire quando un uomo o una donna sta mentendo, ma per gli uomini che li sanno riconoscere, è molto facile capire i segnali non verbali di una donna che vuole scopare.

donna-morde-labbroSi morde il labbro

Guarda se si sta mordendo il labbro: è il modo più veloce di tutti i segnali non verbali per capire se una ragazza vuole fare sesso. Di solito accade già quando la terza frase esce dalla sua bocca, perché le donne appena ti guardano sanno già se vogliono andare a letto con te. Le donne possono letteralmente sentire l’odore del tuo timore solo guardandoti, perché sono progettate per questo. Tuttavia, sono anche progettate per guardare all’interno della persona e non solo soffermarsi alle apparenze Questa è la ragione per cui gli uomini anche se non sono modelli di bellezza possono ottenere un appuntamento con le donne bellissime.

ragazza-gioca-con-i-capelliGioca con i capelli

Questo è il modo più semplice per dire agli uomini che una donna è pronta per ogni proposta. Il motivo per cui è difficile decifrare questo segnale, rispetto a tutti gli altri segnali non verbali che indicano che lei vuole sesso, è che il significato dipende da come lei sta giocando con i suoi capelli. Se arriccia o tira i capelli, , significa che è nervosa, se si accarezza o solleva i capelli significa che è annoiata, se invece prende un pettine per spazzolare i capelli mentre pensa che non state vedendo, o se si passa la mano tra i capelli come se fosse un pettine, questo è il segnale che ti deve motivare ad agire. Inoltre, una volta che le fai notare che ti sei reso conto di ciò che ha fatto, lei diventa infatuata per te fino al punto dell’ossessione.

Ti sta toccando continuamente

Il più evidente dei segnali non verbali che indicano che una donna vuole fare sesso con te è quando lei è costantemente alla ricerca di un contatto fisico con te. Molte donne fanno questo in modo deliberato, le donne hanno un ormone che rilascia una sostanza in grado di provocare eccitazione negli uomini, e loro lo sanno. Il loro tocco rilascia un ormone così potente che gli uomini hanno grandi difficoltà controllare sé stessi. C’è un motivo per cui essere un monaco è molto difficile.

Apre e chiude le gambe

Se il mordersi il labbro non vi ha detto abbastanza, allora lei farà un passo ulteriore, ancora più esplicito e iniziare a fare un po’ di spettacolo con le gambe. I movimenti cambiano ogni pochi minuti. Il segnale non verbali che lei desidera scopare è quando lei allarga le gambe, e le gambe sono nella tua direzione. Questo è veramente un pensiero subconscio che lei non riesce a controllare, perché punterà la sua vagina in direzione di ciò che si vuole, il vostro pene. È molto divertente vedere questo, ma è il segno più evidente che vuole trombare con te.

Ci sono molti altri segnali non verbali che indicano il desiderio di una donna di fare sesso, ma sono più difficili da capire, alcuni addirittura richiedono una formazione di livello universitario. Inoltre, alcune donne hanno i loro segni rivelatori unici che dovrete scoprire da soli!

Quindi, non vi resta che uscire di casa e divertirvi!